Pagine

Clique para entrar

sábado, 18 de março de 2017

La barufa ntel Grupo Amici del Talian

Per quei che non lo sà nantri gavemo un grupo de Zap Zap che se ciama Amici del Talian. Ma ve raconto una stòria per valtri che la ze verità del bon. Go metesto entro del grupo el gran Ivanir Signorini, ma se savéa metéa mia perché pena rivà entro, prima de dir bon giorno el se taca dir che el Marco lo tochéa pagare due conti, el Ivanor Bressan, sei mila, el Jacir Grando natri due, no so chi natri ter conti e fin mi el ga dito che tochéa darghe a lu diese mila conti che lu me gavéa inprestià.
Alora dela parte mia go dito a lu bem cossì:

- Ma Ivanir non te ricordi mia che te go giutà sabo a cavar fasói? Lu el ga fato finta de non se ricordare ma lora lo go fato saver come che ze stato.

Lu el me ga domandà se ndéa giutarlo a cavar sti fasói bonara, pena dopo mes'di che alora se féa tempo de finirli fin note, el ga dito ancora.
- Te pol ndar dirito la per quel'altra strada che mi arivo la per meso a le scapoère che per me ze pi darente. La triadera, la careta, e i bò li dasso la ancora da matino per pareciarse.

Ma sucede che rivo la mes'di e meso e niente del Ivanir, una ora, due ore, tre ore e niente. E per taiar la stòria go cavà tuti i fasói sol mi, dopo li go muciadi e tribulando fa un mato go cangà i bò risci, nivelà la triadera, fadiga anca far ciapar quel motor wisconsin e finisso tuto la racolta de quei fasói mi da solo.
Ma la ràbia pi grande che me ga dato, ze stato quando scur mi ndéa casa canso come un mul sensa àqua go trovà el Signorini che tornéa dea bodega ciùco come un can, dopo i me ga dito che el ga bevesto vin, caciassa, bira e se te ga catà una ingiustìssia questa stòria, te resterà ancora piu cativo adesso. Gieri mi passéa in fronte quela bodega el bodegher me ciama e dize che mi lo tochéa pagare due conti, e mi go sbrontolà suito.
- Due conti? Si, me ga dito lu.
- Ma come? E lu contìnua...
- Sabo el Signorini el ze vignesto qua, ga bevesto tanto, ga pagà per tuti i amici, e ga dito ancora che lera giorno de festa perché el gavéa finìu la racolta dei fasói e ga dato una bona safra...

Te piase de storiete taliane così? Alora giute el Sito Brasil Talian a portar avanti le nostre radise, fa come Ademar Lizot, Jacir Grando, Ivanir Signorini, Odete Delazzari, Claudemir Pedruzzi, Ernani Fasolo e tanti altri e manda anca ti ta to storieta per nantri. Vien anca ensieme a nantri nel Grupo Amici del Talian.

Nenhum comentário:

Postar um comentário

Gostou?Comente aqui e se possível inscreva-se.