Pagine

Clique para entrar

quarta-feira, 9 de agosto de 2017

"Guidea"? Ma de dove vien questa parola se gnanca i véneti la dopèrano?

Mi dopero a ogni sìnque(5), o sèi(6) parole, la parola "guidea". Ma de dove la ze vignesta se nel italiano i dopera "secondo me" o "penso io"? I véneti gnanca li dopera. Sti giorni in drio parlando con i amici véneti go doperà questa parola e nissun sapeva cosa era. Alora go scominsià pensar sora sta parola tanto doperada e "guidea" che go la risposta. "guidea" che la parola "guidea" vien de "gò idea" (tenho idéia). Almeno ze la spiegassion che me go dato a me stesso. E valtri? Doperé na parola difarente? Qualchedun ga una spiegassion mèio? Scrive qua soto nel campo dei comenti per favore.

Um comentário :

  1. Willie Franceschini Caro Jaciano, giusto (o anca: justo)! mi la go capìa suìto (subito), el senso ze precisamente quel che te disi tì. "Go idea", che vol dir proprio "mi penso". Ma tante volte uno che "ga idea" el ga chelcossa de pì de un presentimento, de fati el ze quasi quasi siguro de quel ch'el dise specialmente se davanti el ghe mete un "a"; cussì; "A go idea....che semo drìo ciapar nantra gran ciavàda co sto governo"
    El problema ze la scritura, parché parlando se capisse benon. De fati "Guidea" ai nostri oci ne dise altre robe; da noealtri, soto l'efeto del italiano, portar na machina (automobile) se dise "guidar" e no conduzir. Donca, par esenpio parlando de na femena se pol domandarse "Guìdea ben?"

    ResponderExcluir

Gostou?Comente aqui e se possível inscreva-se.