Pagine

Clique para entrar

RÁDIO AMICI DEL TALIAN NO AR

quarta-feira, 19 de dezembro de 2018

El ciuco e el caval - Raconti de fantàsima

Tradução desse conto aqui.

La stòria che vi conto incoi la se verìdica e la ga sucesso con me fradel Giovani. Cose dela nostra testa? Presensa del altro mondo? Questa risposta non gavemo, ma ndemo racontarla stesso.

... Giovani quando era zóvano gavea una morosa ntea cità. Due volte a la stimana lu ndea catarla.
E ze stato in una note freda e scura del inverno quando lu tornava casa che ga sucesso una cosa che me fa vegner sgrisoloni solche de parlar par voaltri, imaginarse star ensieme.

Lu con tre quatro giachete parvia del fredo tornava casa de moto soridente con i ùltimi ricordi dela tosata ancora in mente, forsi un baso, un strucou, una caressa, un... Ben! Chi conosse la strada RS 324 ntela cità de Três Palmeiras e anca el "antico Posto do Saugo" che incoi l'é de proprietà de Jair Silveira sà che par chi vieni nel senso Três Palmeiras-Ronda Alta, dopo del posto dela benzina ga una curva con bosco ntele due bande dela strada e tanto scuro soratuto a la note.

Ze stato in questa curva che lu pena dopo farla ga visto un uomo tirando via el so caval, desmontà zo e in meso a la strada, ntele due righe giale. In quel àtimo de secondo lu el ga pensà che fusse qualche ciuco gnanca bon de star montà ntel caval, suito el riduse la velocità, momento questo in che nel senso contràrio vin de riva in zo un camion con so luce forte e tanto svelto.

Bisogna vegner in mente che tuto questo ga sucesso in àtimi di secondi parché ga due curve una drio co'l altra. El uomo ancora in meso a la strada, me fradel già ben pian pian roba quase da fermarse e el camion non ga fato gnanca mension de frenar, el vegnea sempre piu svelto e el uomo scomìnsia ndar ancora piu drito al camion.

Quando me fradel se nicorda che non gavea gnanca tempo del camion frenar e gnanca del "ciuco" con so caval scampar via parché i zera a un metro un del'altro el sara i òcii par un àtimo par non veder el incidente, ma par sorpresa non si sente suono di freno gnanca di corneta, gnaca del caval o del ciùco... Gnente. El verze i òcci nantra volta e non ghe vede gnanca el ciuco e so caval, gnanca marca de sàngue o freno, e pò, gnente. Ze stato come se soltanto lu gavea visto quela bruta roba.

El riva casa gialo come una candela e sudea fredo. Come go dito prima mai saveremo cosa ga sucesso, ma che qualche cosa ga sucesso questo le vero.

Por: Jaciano Eccher

Nenhum comentário:

Postar um comentário

Gostou?Comente aqui e se possível inscreva-se.

txt

google.com, pub-2838464224155337, DIRECT, f08c47fec0942fa0